Elminti e parassiti intestinali? Facciamo chiarezza -FS

allora ragassi, facciamo un pò di chiarezza su questi fattori
ELMINTICI

ESTREMAMENTE POSITIVI !!!!

soprattutto in fase ancora aspecifica,

scambiati spesso per vermi “blutti e cattivi”.

(per completezza allego le FONTI SCIENTIFICHE principali in fondo).

intanto chiariamo subito che il MICROBIOTA intestinale NON è assolutamente composto solo di batteri ma di ben

CINQUE componenti di
MICRO e MACRO-organismi

TOTALMENTE SIMBIONTI!!!!!!!!

che in ordine dimensionale sono:

1)VIRUS (VIROMA enterico)

2)BATTERI (principalm bacteroides e firmicutes)

3)PROTOZOI (eucarioti unicellulari)

4)FUNGHI (MICOBIOTA enterico)

5)EUCARIOTI PLURICELLULARI
(di TANTISSIMI tipi, tra cui i famosi ELMINTI, vermi SIMBIONTI).

ora così come la pelle è un ECOSISTEMA IPERCOMPLESSO composto anche di una componente di ACARI SIMBIONTI, che sono ARACNIDI cioè praticamente MOLTI MILIARDI di

RAGNI SIMBIONTI

(tra l’altro ESTREMAMENTE PIÙ “ORRENDI” a vedersi delle semplici strutture cilindriche elmintiche, ma che CONVIVONO con noi TUTTI I GIORNI DI TUTTA LA VITA, TOCCANDOLI PURE CON LE DITA ogni volta che ci tocchiamo)

allo stesso modo anche l’intestino è un ECOSISTEMA IPERCOMPLESSO
composto pure di SIGNORI elmintici che AIUTANO persino in MOLTISSIMI modi sia diretti che indiretti l’INTERO organismo, compresa la FONDAMENTALE opera di PULIZIA e SMALTIMENTO delle DIFFICILISSIME masse PROTOFECALI (tenue) E FECALI (crasso) dell’INTERO nostro intestino.

infatti proprio su questi ultimi ELMINTI SIMBIONTI sono state fatte specialmente negli ultimi decenni delle ulteriori scoperte sorprendenti sul loro RUOLO UTILISSIMO nell’IPERCOMPLESSO ECOSISTEMA intestinale, che sta svelando sempre di più proprio il loro carattere di

SIMBIOTICITÀ ESSENZIALE !!!!!!!

a tal punto che sono state evidenziate MOLTISSIME loro ENORMI azioni molecolari anche enzimatiche

non solo SALUTISTICHE
ma persino TERAPEUTICHE!!!!!

(da persino azione attivante sui geni citochinici potentemente ANTI-infiammatori in poi).

in termini più specifici,
è stato DIMOSTRATO SCIENTIFICAMENTE che

gli ELMINTI SIMBIONTI hanno una
FUNZIONE addirittura PROTETTIVA
per MOLTISSIME GRAVI PATOLOGIE

a cominciare dalla Malattia di Crohn, la Rettocolite ulcerosa, le Malattie infiammatorie croniche intestinali, la Sclerosi multipla, l’Asma, e MOLTISSIME altre GRAVI patologie.

non solo,
l’azione TERAPEUTICA
degli ELMINTI SIMBIONTI
è talmente POTENTE che sono nate

ADDIRITTURA
TERAPIE ELMINTICHE

per CURARE MOLTISSIMI STATI PATOLOGICI, comprese le temibili patologie AUTOIMMUNITARIE.

(anche FONTI SCIENTIFICHE di ciò allegate in fondo, fonti che ne contengono MOLTISSIME ALTRE).

è anche ovvio che, esattamente come avviene per i batteri e TUTTO il resto del MICROBIOTA, tutti questi SIGNORI simpatici rimangono SIMBIONTI e quindi SALUTARI solo se non li facciamo prolificare TROPPO tramite alimentazione NON adatta alla nostra specie (diventando quindi tossici e dunque detti “parassiti”, dizione ancora usata in prevalenza proprio perchè l’alimentazione ONNI-MERDARIANA attuale li trasforma molto spesso in tali, aumentando di numero e dimensioni).

di conseguenza, durante TUTTA la TRANSIZIONE MDA verso l’alimentazione SPECIE-SPECIFICA, l’intero MICROBIOTA, che in fase onnariana è TOTALMENTE ALTERATO soprattutto nel numero e dimensione dei suddetti
MICRO/MACRO-ORGANISMI
raggiungendo spesso picchi di patogenicità e quindi MICRO-MACRO-PARASSITOSI,
diventa GRADUALMENTE sempre MENO NUMEROSO, MENO DIMENSIONALE, e soprattutto

SEMPRE PIÙ SIMBIONTE,

ritornando a quell’EQUILIBRIO ECOSISTEMICO MERAVIGLIOSO TRA ORGANISMI VIVENTI

che è il complesso biologico PERFETTO

UOMO-MICROBIOTA.

tuttavia, come sempre, anche questo processo di RIDUZIONE NUMERICO-DIMENSIONALE proprio per essere SALUTARE

DEVE ASSOLUTAMENTE ESSERE GRADUALE

e soprattutto avvenire in maniera DELICATISSIMA

visto l’ESTREMA COMPLESSITÀ e soprattutto FRAGILITÀ dell’ ECOSISTEMA ENTERICO.

ora, riguardo la componente ELMINTICA sempre più SIMBIONTE durante questo processo,

proprio la MELA assume un ruolo da PROTAGONISTA (prima Mda, poi MMa, ecc)

in quanto, come spiega anche 3M, soprattutto l’acido galatturonico contenuto nelle pectine della MELA ha una addirittura

FORTISSIMA azione ANTI-elmintica (cioè appunto contro i vermi intestinali),

ma NON uccidendoli direttamente, bensì riportandoli GRADUALMENTE
ad un EQUILIBRIO di MINIMA velocità riproduttiva, quindi MINIMO numero, e al tempo stesso MINIMA MICRO-dimensione, in una situazione di sempre maggiore

SINERGIA SIMBIOTICA MERAVIGLIOSA

non solo con TUTTI gli altri EUCARIOTI PLURICELLULARI SIMBIONTI del FANTASTICO MICROBIOTA del nostro organismo, ma addirittura
con l’INTERO IPERCOMPLESSO ECOSISTEMA ENTERICO.

una volta raggiunta la fase alimentare TOTALMENTE SPECIE-SPECIFICA l’organismo stesso deciderà se questo numero elmintico dovrà essere ZERO o minimo, a seconda di INFINITE variabili fisiologiche, e sicuramente finchè non sono terminate PERFETTAMENTE proprio TUTTE le operazioni di PULIZIA INTESTINALE attuate SOPRATTUTTO proprio dalla componente PLURICELLULARE eucariota come quella elmintica che essendo quella di maggiori dimensioni è capace di PULIRE MOLTO PIÙ VELOCEMENTE anche tutta quella parte di INCROSTAZIONE FECALOMICA più antica e quindi più profonda e abbondante.

dunque in sintesi l’azione
PIÙ POTENTE e SALUTARE in ASSOLUTO

che possiamo effettuare relativamente alla questione elmintica (vermi simbionti) intestinali
è semplicemente il rientro GRADUALE nell’
EQUILIBRIO SPECIE-SPECIFICO
tramite

la procedura vegan-MDA
seguita dalle
fasi POTENTISSIME F1, poi F2, ecc

è infatti anche ovvio ragazzi che la famosa INTELLIGENZA SOMATICA
del nostro organismo derivante da ben QUATTRO MILIARDI di ANNI di ESPERIENZA persino ATOMICO-MOLECOLARE ne sa

INFINITAMENTE DI PIÙ

di quanto ne possa sapere uno di noi che va là dentro come un elefante in un negozio di cristalli e cerca DISPERATAMENTE di UCCIDERE TUTTO ciò che incontra

tramite persino ALTRI CADAVERI IPERTOSSICI di vegetali che purtroppo usano le loro FITOTOSSINE KILLER per DISTRUGGERE soprattutto NOI STESSI.

la natura nella sua

INFINITA SAGGEZZA

ti può SALVARE la PELLE anche proprio tramite quell’ultima componente MICRO-MACRO-BIOTICA enterica che tu invece cercavi disperatamente di uccidere.

quindi gente il trucco per la SALUTE è sempre lo stesso che usa esattamente la NATURA persino da MOLTI MILIARDI di ANNI:

take it easy

cioè MINIMA ENERGIA

e quindi proprio

MASSIMO RISULTATO
col MINIMO SFORZO 😉

(FONTI SCIENTIFICHE principali
che ne contengono MOLTISSIME altre:

https://microbioma.it/gastroenterologia/flora-intestinale-non-chiamiamola-piu-cosi-microbiota-e-il-termine-corretto/

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Terapia_elmintica

http://autoimmunetherapies.com/helminthic_therapy_about.html )

-F.S.- (cit.)