Le radici del cielo sono nel silenzio

profondo e costante.

Le radici del cielo sono fatte

di un grande vuoto,

perché nel vuoto c’è energia,

incalcolabile, vasta e profonda

  1. Krishnamurti